È online il bando per la selezione di 6 volontarie che affiancheranno il lavoro delle operatrici di comunicazione del nostro Centro grazie al progetto “Basta stare zitte, parliamone” in partnership con AMESCI.

Se hai tra i 18 e i 28 anni puoi candidarti entro il 10 febbraio 2023 alle ore 14:00 cliccando qui sotto (per capire meglio come candidarti, scorri per leggere “INFO UTILI e FAQ PER CANDIDARSI”):

https://domandaonline.serviziocivile.it/

Il progetto fa parte del programma di intervento “ L.E.S. A.R.C.S. – Legalità, Educazione, Sicurezza, Appartenenza, Responsabilità (per una) Cittadinanza Sociale – III”, il quale riconosce come area di intervento donne con minori a carico e in difficoltà.

L’obiettivo generale del progetto è accogliere, informare, orientare e sostenere le donne vittime di violenza attraverso il sostegno psicologico, legale e relazionale.

Il progetto ha due attività di impiego principali:

  1. Azione B “Realizz.A.R.S.i – laboratori di genere” con le seguenti sub-attività:

     1.1 Attività B.1: Seminari formativi sulle pari opportunità

  • partecipazione alla pubblicità delle iniziative ’iniziativa
  • assistenza nella raccolta adesione dei/lle partecipanti ai seminari nella comunità locale;
  • organizzazione e aiuto nella realizzazione delle formazioni per comunità educante, operatori/trici della rete di contrasto alla violenza e cittadinanza; 
  • partecipazione alla realizzazione degli incontri seminariali nelle scuole.

     1.2 Attività B.2: Laboratorio di genere

  • supporto nell’organizzazione di una scaletta con i temi da trattare durante l’evento;
  • collaborazione nell’individuazione e contatto con gli esperti/e del settore, individuazione del moderatore/trice;
  • aiuto nella raccolta di contatti per inviare informazioni pubblicitarie inerenti agli eventi successivi.
  1. Azione C “Sensibilizz.A.R.S.i – campagna di informazione e sensibilizzazione” con le seguenti sub-attività:

      2.1 Attività C.1: Campagna di sensibilizzazione e informazione sulla violenza di genere

  •  aiuto nell’informazione della comunità locale sui servizi offerti
  • assistenza nella creazione di volantini e brochure
  • partecipazione alla distribuzione di volantini e brochure per le strade e piazze del  comune

      2.2 Attività C.2: Campagna di informazione sui principali social network

  • aiuto nella creazione dei contenuti per gli account social
  • collaborazione nella gestione dell’account per aumentare gli iscritti e continuare ad informare coloro che già sono connessi
  • aiuto nella creazione e aggiornamento delle pagine social (facebook, instagram, tiktok)

Non ci sono requisiti specifici ma se hai voglia di metterti in gioco e hai capacità creative e di scrittura noi ti aspettiamo!

Per maggiori informazioni consulta la scheda sintetica del progetto che puoi trovare qui 

E se dopo aver consultato la scheda del progetto ti resta qualche dubbio puoi contattarci a educazione@centrodonnapadova.it 

INFO UTILI e FAQ PER CANDIDARSI

Una volta fatto l’accesso al portale “domandaonline.serviziocivile.it”, nella schermata “Scegli il tuo progetto” inserisci alla voce “Nome del progetto” il titolo “Basta stare zitte, parliamone” (importante la presenza della virgola, altrimenti non sio avranno risultati di ricerca) e compilare anche la voce “Regione”  per trovarci ancora più facilmente. 

LINK UTILI



0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *